Acquista Online Prodotti Tipici Valdiverdura

Acciughe all'arancia

Una ricetta molto antica che ancora oggi riesce a stupire tutti per il suo gusto inconfondibile ma anche per l’originalità che porta con se, sono le Acciughe all’arancia.

Ingredienti:
acciughe, 350 gr.
limone, 1/3
arancia, 1
olive verdi, 75 gr.
pinoli, 25 gr
prezzemolo, q.b.
peperoncino piccante, 1 piccolo
vino bianco secco, q.b.
mollica di pane grattugiata, q.b.
olio extravergine d'oliva, q.b.
sale e pepe, q.b.

Preparazione:

1. Prima di tutto bisogna pulire per bene le acciughe, levando la testa e distaccandole. Lavare le acciughe per bene e scolarle. Sciacquate il limone e sminuzzatelo a fette sottili e rotonde.

2. Mondate e lavate il prezzemolo. Tritatelo insieme ai pinoli e le olive snocciolate e sminuzzate a pezzettini il peperoncino.

3. Accendete il forno a 170° C. Sistemate in una pirofila i pesci a strati (volgendo le code al centro) e alternando con delle fette di limone. Velate l'ultimo strato con il trito preparato.

4. Tostate in un pentolino la mollica di pane con un filo d'olio e distribuitela sui pesci. Condite con un pizzico di sale. Irrorate con un goccio di vino e 2 cucchiai di olio.

5. Passate in forno caldo per circa 30 minuti. Spremete il succo di mezza arancia. Fate trascorrere 15 minuti dall'inizio della cottura. Versate il succo (filtrandolo) sui pesci. Servite calde o tiepide. Decorate con delle fettine ricavate dalla mezza arancia avanzata.

Un piatto molto gustoso e che ha anche una componente estetica da non trascurare, con la ricetta della acciughe all’arancia siete certi di andare sul sicuro.