Acquista Online Prodotti Tipici Valdiverdura

Arance Thompson

Una varietà di arance presenti in Sicilia ma che è possibile reperire anche in altre regioni è la cosiddetta Thompson (detta anche Thompson Navel), molto diffusa anche in Sardegna, ad esempio. La cultivar comunque non è autoctona italiana, in quanto, come lascia supporre anche il nome, pare che sia di origine americana. L'albero di queste arance è mediamente vigoroso, caratterizzato da chioma abbastanza folta e portamento espanso. La produttività risulta in genere piuttosto abbondante anche se talora soggetta a difformità in base all'annata. Secondo dati ufficiali, alla coltivazione di questa tipologia di arancia sono destinati in Italia circa 140 ettari di territorio, 26 dei quali solo in Sicilia.

Caratteristiche delle arance di cultivar Thompson

I frutti di arance Thompson possono raggiungere una pezzatura elevata (con un peso che in genere è compresoarancia thompson tra i 180 e 200 grammi), la loro forma è ellittica o globosa, allungata verso le estremità o leggermente schiacciata. Alle basi sono presenti due o al massimo tre solchi, mentre è evidente la presenza del navel: si tratta quindi di arance ombelicate, vale a dire provviste di quel piccolo ma vistoso rigonfiamento alla base determinato dalla presenza di un secondo frutto che non riesce a svilupparsi in modo completo. La buccia è prevalentemente liscia, abbastanza sottile e di una colorazione arancio che copre uniformemente il frutto.

All'interno, la polpa è piuttosto consistente, di sapore gradevole, senza semi, di colore arancio e con un discreto contenuto di succo: per questa ragione è ragionevole usare le arance Thompson sia per il consumo da mensa che per la preparazione di succhi e spremute. I frutti arrivano alla maturazione nel periodo compreso tra i mesi di Novembre e Gennaio o Febbraio, ma non hanno una lunga persistenza sugli alberi. La raccolta perlopiù si svolge in modo manuale e secondo i sistemi tradizionali, in modo da preservarne l'integrità, la qualità e, in special modo, le specifiche caratteristiche olfattive e gustative che sono alla base del sucesso commerciale di queste arance. Se le condizioni climatiche non sono troppo ostile, la fase di raccolta può protrarsi fino al mese di Aprile.

Contenuto nutrizionale delle arance Thompson

Le arance Thompson contengono acido citrico, sali minerali e vitamine dei gruppi A (importante per la protezione della pelle e delle mucose, fondamentale per il funzionamento degli occhi e utile anche per il trattamento di patologie come l'acne, oltre a svolgere funzioni antiossidanti), B1 (che contribuisce al funzionamento del cuore, degli apparati muscolari e del sistema nervoso, oltre che alla formazione dei globuli rossi), B2 (che interviene nei processi metabolici ed è anch'essa importante per la vista) e PP (utile al funzionamento dello stomaco, per la prevenzione di patologie di natura cardiaca e vascolare e la cui assunzione favorisce il decremento dei livelli di colesterolo "cattivo"). 

Le arance Thompson sono molto ricche di flavonoidi e polifenoli che aiutano a combattere l'insorgere dei radicali liberi, responsabili di numerose malattie anche gravi. Visto il contenuto vitaminico e la loro elevata digeribilità, queste arance sono consigliate a chi soffre di patologie di natura gastrica, epatica o intestinale, mentre il contenuto di zuccheri molto ridotto (nettamente inferiore rispetto agli altri frutti) le rende ideali per i soggetti diabetici. L'arancia, infine, rappresenta un alimento perfetto per chi intraprende una cura dimagrante in quanto fornisce un apporto calorico molto ridotto. Ricordiamo anche che la parte bianca all'interno dei frutti ha una grande importanza poiché favorisce l'assorbimento di proteine e grassi.

Oltre che per le destinazioni classiche, vale a dire il consumo a tavola a conclusione dei pasti e la preparazione di spremute, le arance Thompson sono adatte anche ad altri usi, come ad esempio la preparazione di dolci (torte, canditi e marmellate) e di bevande (cocktail, amari e liquori all'arancia), ma anche per condire secondi piatti (sia a base di carne che di pesce), grazie al loro sapore dolce e solo leggermente acidulo che conferisce ai cibi un aroma delicato e non troppo deciso che si sposa perfettamente con alimenti sani, naturali e non troppo sofisticati.

acquista arance

CLICCA QUI PER ACQUISTARE LE ARANCE THOMPSON